Scuola: fumano spinelli, sorpresi da Ps

Con la riapertura delle scuole, su disposizione del Questore Alberto Francini, e con la partecipazione di personale del Reparto Prevenzione Crimine Sicilia Orientale di Catania, personale del Commissariato Borgo-Ognina ha eseguito verifiche in due Istituti scolastici, dove, al termine delle lezioni del primo giorno di lezioni, sono stati controllati molti minorenni. Tre di loro sono stati sanzionati poiché a bordo di moto senza casco e in un caso è stato sequestrato un ciclomotore per la sua mancata revisione. Alcuni giovani sono stati sorpresi a fumare degli spinelli; addosso a loro sono state anche rinvenute diverse dosi di marijuana che sono state immediatamente sequestrate. Ai ragazzi è stato contestato l'articolo di legge che sanziona l'uso personale di sostanze stupefacenti e prevede, tra l'altro, la sospensione della patente e l'obbligo di frequentare corsi di recupero terapeutico. Dei provvedimenti emessi sono stati anche avvisati, oltre la Prefettura, anche i genitori dei giovani.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Messina Magazine
  2. Eco di Sicilia
  3. Eco di Sicilia
  4. Eco di Sicilia
  5. La Sicilia Web

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Roccafiorita

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...